Chiavari. Levaggi: “Sversamento a mare, ci siamo attivati” (2)

Da Roberto Levaggi, consigliere comunale Chiavari riceviamo e pubblichiamo (Avremmo certamente pubblicato l’interrogazione, come è nostro uso:se ci fosse pervenuta m.m.)

Scrivo la presente lettera per “correggere” l’articolo in cui, a proposito del depuratore di Preli che nei giorni scorsi ha sversato liquidi in mare, chiude con la frase “questo spiegherebbe anche il silenzio dell’ex sindaco Roberto Levaggi”.

Mi scuserà se mi permetto. Non c’è stato nessun silenzio, anzi. E’ successo il contrario. Le voglio far notare che proprio ieri, come risulta dalla data, abbiamo protocollato un’interrogazione a risposta scritta e una richiesta di accesso agli atti al sindaco, circa il grave episodio della scorsa settimana. Il gruppo Noi di Chiavari è molto attento, vigile e sensibile a tutto ciò che avviene in città. Non va in ferie e non risulta irreperibile per cinquanta giorni, a differenza di altri.

Nell’interrogazione, chiediamo eventuali verbali della Polizia Municipale in merito all’episodio di inquinamento. Il Comune di Chiavari non ha ancora risposto né, come dice lei, ha preso alcun provvedimento, contrariamente a quando accadeva durante la mia amministrazione, con divieti di balneazione diramati a seconda delle esigenze della salute pubblica.

Per il resto, la posizione di Noi di Chiavari rispetto alla depurazione delle acque rimane invariata rispetto a quella contenuta nel programma elettorale, che lei può liberamente consultare.

Pregandola di rendere pubblica questa lettera, le rammento che, per quanto capogruppo, il lavoro della minoranza non si riassume in Roberto Levaggi, ma nel gruppo Noi di Chiavari, che da poco è diventato associazione ed è aperto alla partecipazione di tutti.

La pregherei quindi, per il futuro, di dare risalto anche all’attività delle consigliere Silvia Garibaldi e Daniela Colombo, all’insegna della trasparenza e dell’equilibrio che da sempre caratterizzano il suo lavoro.

*******************

Al Sindaco
AL Comandante dei Vigili
RICHIESTA ACCESSO AD ATTI ed INTERROGAZIONE CON RICHIESTA DI RISPOSTA SCRITTA
Oggetto: Sversamento depuratore
Alcuni cittadini ci hanno segnalato uno sversamento del depuratore attualmente in funzione in zona
Preli che sarebbe avvenuto in questi ultimi giorni. Chiediamo se cio’ corrisponda a verita’ e se, come
detto dai cittadini, la Polizia Municipale avvertita abbia verbalizzato.
In caso affermativo si chiede copia di tale verbale per il quale delego al ritiro il Consigliere Levaggi.
Per il gruppo “Noi di Chiavari”
Silvia Garibaldi

Chiavari, 06 agosto 2018

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: