Cogorno: minaccia il suicidio, infermiera lo fa desistere

Ieri intorno alle 22.30 un ragazzo ospite di una struttura per persone problematiche, ha minacciato di gettarsi nel vuoto. Sul posto il 118 ed i carabinieri di Lavagna, i vigili del fuoco di Chiavari. E’ stata un’infermiera della stessa struttura a far desistere il giovane che è stato poi ricoverato all’ospedale di Lavagna. In certe situazioni il caldo può essere un elemento scatenante.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: