Deiva Marina: per la scuola “verde” led e pannelli solari.

di Guido Ghersi
Per il complesso scolastico dei Deiva Marina, nuovi interventi di riqualificazione. Infatti, il Comune ha avviato i lavori per l’efficientamento energetico della struttura, con l’installazione di led e panneli fotovoltaici. Il complesso scolastico sarà autosufficiente dal punto di vista energetico. Ciò grazie all’installazione di una serie di pannelli sul tetto e lampade led, la scuola sarà in grado di fornire e produrre luce, riscaldamento e acqua calda necessarie. La spesa per questo intervento è di 250 mila euro. Un’opera che va a completare il progetto di ammodernamento avviato qualche anno addietro con i lavori di adeguamento e miglioramento dell’edificio nella struttura portante,adottando criteri e parametri della normativa antisismica. I lavori strutturali hanno richiesto una somma di 400 mila euro. Il Comune, inoltre, ha avviato la gara per l’affidamento dei lavori della palestra per la quale, con un investimento di 260 mila euro è prevista l’installazione di pannelli fotovoltaici. Nel mese di settembre dovrebbero partire l’affidamento dei lavori per il ripristino della strada per la frazione di Castagnola, finanziata interamente dalla Regione Liguria con un contributo di 92.700 mila euro.L’intervento prevede lavori di regimazione delle acque meteoriche, rifacimento della pavimentazione in conglomerato bituminoso che rendono l’asfalto verde e la messa in opera di guard-rail in legno.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: