Val di Vara-Riviera: parte il Festival “I luoghi della musica”

di Guido Ghersi

24 spettacoli in ben 16 Comuni della Val di Vara e Riviera: prende il via lunedì 23 luglio la 24ª edizione del festival provinciale “I luoghi della musica”, la cui organizzazione è stata curata da 4 importanti associazioni musicali locali con capofila “Il Pianoforte”, il Gruppo Strumentale Hyperion, gli Amici della Musica di Sarzana, la Società dei Concerti Onlus della Spezia.

Tra i luoghi toccati citiamo Borghetto Vara, Brugnato, Monterosso al mare, Sesta Godano e Vernazza. Si sviluppa così il cartellone della kermesse con spettacoli di vari generi: musica classica, organistica, lirica, etnica, spettacoli per bambini, jazz, tango, folk, pop e canzone d’autore. L’obiettivo è quello di animare e valorizzare piccoli e grandi centri di notevole bellezza, anche quelli lontani dai tradizionali flussi turistici.

Il “Festival..” propone un vasto programma che si svolgerà in piazze, sagrati, castelli, chiese, atri e cortili di palazzi storici e sarà realizzato da affermati artisti a livello nazionale ed internazionale, quali l’arpista Vincenzo Zirello, il bluesman Felix Slim, il Quartetto Eros e i Beatles ed artisti del territorio spezzino e ligure tra cui l’Hyperion Ensemble, la cantante Marta Delfino, Marco Sani e Ival Biglioli.

Ventidue concerti sono ad ingresso libero, due a pagamento a 5 euro al Castello di San Giorgio della Spezia. Tutto ciò è stato possibile con il sostegno finanziario della Fondazione Carispezia, con il contributo del bando Eventi Culturali 2018, la Regione Liguria e i 16 Comuni provinciali con le loro Pro Loco, la Coop Liguria e il patrocinio della Provincia della Spezia.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: