Sestri: sequestro arenile S. Anna, interviene l’opposizione

Da Marco Conti, capogruppo “Riprenditi Sestri-Sestri Popolare” in Consiglio comunale, riceviamo e pubblichiamo

Nella mattina di giovedì 12 luglio 2018 i Carabinieri Forestali hanno posto sotto sequestro un tratto di litorale, a ridosso delle gallerie di S. Anna, in cui mesi fa è stato utilizzato come deposito e smaltimento di materiale proveniente dalla Baia delle Favole e dalla foce del torrente Gromolo (cit. Il Secolo XIX-Levante 12 luglio 2018).
In data odierna i Consiglieri Comunali Fabio Sturla, Albino Armanino, Gian Paolo Benedetti, Marco Conti, Paolo Smeraldi e Giancarlo Stagnaro hanno depositato un’interpellanza al Sindaco e all’ Assessore competente per conoscere

· le motivazioni contenute nel verbale di sequestro redatto dai Carabinieri Forestali;

· la tipologia di materiale scaricato e la motivazioni nella scelta di quel sito;

· quali pareri e/o autorizzazioni sono stati richiesti dal Comune di Sestri Levante agli Enti preposti per lo smaltimento del materiale sopracitato nel tratto di arenile oggetto di interrogazione e quali riscontri;

· il nominativo dei responsabili che hanno autorizzato ed eseguito l’opera di ripascimento;

· l’esito delle analisi compiute da Arpal negli ultimi tre mesi;

· quali controlli sono programmati per il rilevamento della presenza di eventuali metalli pesanti nella Baia delle Favole e dalla foce del torrente Gromolo.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: