Bonassola: 90 mila euro dal “Psr” per i sentieri per Levanto

di Guido Ghersi

Il Comune di Bonassola, guidato dal sindaco Giorgio Bernardin, punta a migliorare l’offerta escursionistica per i turisti amanti della natura e del trekking. Pertanto ha avviato una serie di lavori sui percorsi montani che cllegano il paese con le proprie frazioni collinari e con Framura e Levanto. Infatti, oltre alle risorse stanziate nel bilancio comunale negli ultimi anni, si aggiunge un finanziamento ottenuto dal “Psr” (Piano di Sviluppo Rurale) della Regione Liguria, che ha stanziato 90 mila euro per la riqualificazione dei sentieri e la pulizia dei boschi. Presto il bando per l’appalto della manutenzione e la pulizia dei percorsi. Ecco i sentieri interessati:Bonassola Levanto, attraverso la località di Vallesanta, Scernio-Montaretto, Bonassola-Framura, Bonassola Sant’Erasmo Madonnina della Punta.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: