Chiavari: importante donazione al Museo Andreatta

Da Ernani Andreatta, ideatore e direttore del Museo Marinaro Tommasino-Andreatta, riceviamo e pubblichiamo

Il Museo Marinaro Tommasino-Andreatta che ha sede nella Scuola Telcomunicazioni FF AA di Chiavari, continua nella sua raccolta di reperti e cimeli di ogni genere purchè “Marinari” o “Marconiani”.

Tra le tante donazioni degli ultimi tempi Franco Copello originario di Lavagna ma di origine del Rione Scogli, ha donato questo bellissimo dipinto portato e montato a muro  al Museo Marinaro assieme all’amico Eugenio Agostini. Copello in gioventù ha fatto parte dell’armo remiero delle Repubbliche Marinare oltre ad aver partecipato a molti pali remieri del Tigullio.

Museo Marinaro: a sn Franco Copello e a ds Eugenio Agostini. Sulla destra un modello navigante della Nave Elettra assieme alla cuffia R.T. cha apparteneva al Radio Telegrafista dell’Elettra, Adelmo Landini, conservata ora al Museo Marinaro Tommasino-Andreatta di Chiavari

Franco Copello nel 1956 quando era un giovane Radiotelefista su una nave Liberty dei Costa

Una riunione famigliare dei Copello nel Rione Scogli zona “Cu du Saccu” dove orà c’è il depuratore di Chiavari

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: