Arcola: i rifiuti del Tigullio al biodigestore di Boscalino?

di Guido Ghersi

La Regione Liguria e la Provincia della Spezia hanno deciso che il “biodigestore”, l’impianto di trattamento dei rifiuti organici sarà costruito in località Boscalino, in Comune di Arcola(SP.), escludendo dal piano previsto da “Iren” quello individuato in località Salicerti dove è già attivo un impianto di lavorazione dei rifiuti.L’Arpal però ha dato parere negativo.. L’Assessore Regionale Giacomo Giampedrone e Giorgio Cozzani, presidente della Provincia della Spezia, hanno affermato che a Boscalino verranno conferiti anche i rifiuti organici provenienti dal Tigullio. Purtroppo il sito può essere idoneo per ricevere soltanto il fabbisogno della provincia spezzina. Quindi dove finiranno i rifiuti? “Vorranno mica aumentare le dimensioni del biodigestore ?” si è chiesto il consigliere regionale Pd Juri Michelucci di Sarzana.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: