Cogorno: incontro pubblico su mobilità e sicurezza di Partecip@ttiva

Da Partecip@ttiva riceviamo e pubblichiamo

Si è svolto giovedì scorso 14 giugno, presso la sala polivalente della Scuola N. Rocca di San Salvatore, l’incontro pubblico dal titolo ‘Mobilità e sicurezza’ organizzato dal gruppo consiliare Partecip@ttiva.

Buona l’adesione del pubblico, a conferma del fatto che il tema è particolarmente sentito dalla popolazione. Presenti in sala anche il Sindaco Enrica Sommariva ed altri membri dell’Amministrazione e dipendenti comunali.


La serata si è aperta con la presentazione dell’associazione ed una sintesi delle principali tematiche affrontate dal gruppo tra i banchi dell’opposizione. Tra tutti, il tema della mobilità e della possibilità di spostarsi in sicurezza, con un occhio di riguardo per i soggetti ‘deboli’: pedoni, ciclisti, bambini, anziani, disabili.

La presentazione aveva un triplice scopo: presentare le tante criticità presenti sul territorio comunale, sia per quel che riguarda la viabilità sia per il mancato rispetto del codice della strada o del regolamento comunale; proporre soluzioni che consentano di moderare il traffico veicolare e rendere più sicuri gli spostamenti a piedi e in auto; dare voce alla cittadinanza, che spesso si lamenta sui social, ma poi rischia di ‘rassegnarsi’ ad un certo stato di cose.

L’ultima parte della presentazione è stata dedicata ad una proposta di percorso ciclabile che unisca il lungo Entella ad alcuni luoghi significativi dell’abitato di San Salvatore: il Comune, la scuola elementare, la Basilica dei Fieschi.
Considerato che in tutti questi anni l’attuale amministrazione non ha preso alcun provvedimento sui temi trattati, è auspicabile che, nei prossimi mesi, il Sindaco terrà conto degli spunti emersi dalla serata, come ha promesso durante un suo intervento.