Rapallo: conferenza a Villa Tigullio dello psicoanalista Massimo Recalcati

Da Jonas Onlus riceviamo e pubblichiamo

Lo psicoanalista Massimo Recalcati, dopo la sua conduzione della trasmissione “Lessico Famigliare” andata in onda questa primavera  su Rai 3, sarà presente  a Rapallo venerdì 29 giugno alle ore 18  per una conferenza dal titolo “ Contro il sacrificio. Orientare la vita al desiderio”.

L’incontro è organizzato da Jonas Genova in collaborazione col Comune di Rapallo e si terrà presso Villa Tigullio, via Casale 13 (in caso di maltempo presso l’Auditorium delle Clarisse in piazzale Escrivà De Balaguer). Presenterà il dott. Carlo Bagnasco, sindaco di Rapallo e ne discuterà con lo psicoanalista la dott.ssa Elena Miraglia giornalista RAI. Moderatore sarà il dott. Gianfranco Marcucci, presidente di Jonas Genova.

L’ingresso è libero e gratuito.

Massimo Recalcati, saggista, scrittore, psicoanalista tra i più noti d’Italia, è membro analista dell’Associazione Lacaniana Italiana, dirige l’IRPA (Istituto di Ricerca di  Psicoanalisi Applicata) e nel 2003 ha fondato Jonas Onlus (Centri di Clinica Applicata per i  nuovi sintomi), istituzione costituita da 22 sedi  distribuite su tutto il territorio italiano. Scrive su Repubblica ed insegna all’Università di Pavia e di Verona. E’ autore di numerosi libri, tradotti in diverse lingue, tra cui:  L’uomo senza inconscio (2010), L’ora di lezione (2011),Il complesso di Telemaco(2013), Il segreto del figlio (2017), Contro il sacrificio (2017) ed una monografia in due volumi su Jacques Lacan.

Jonas Genova promuove seminari,  supervisioni e formazioni su problematiche e temi riguardanti il disagio della contemporaneità e per promuovere la divulgazione di una cultura psicoanalitica.

Si occupa inoltre di offrire un ascolto a chi vive una condizione di disagio.

A Jonas possono rivolgersi soggetti che soffrono a causa di disturbi del comportamento alimentare, depressioni, ansia, attacchi di panico, fenomeni psicosomatici, dipendenze patologiche, disagio della famiglia, problemi relazionali e di coppia.

L’impegno di Jonas si esplica anche attraverso progetti che aprono spazi di riflessione e di intervento su aspetti più mirati del disagio contemporaneo. In particolare, tramite la realizzazione del Progetto Telemaco, Jonas ha istituito al suo interno uno spazio per adolescenti rivolgendosi anche alle famiglie, agli insegnanti, agli educatori e a tutti coloro che sono coinvolti nel processo di crescita dei giovani

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: