Levanto : “Mare Sicuro”,collaborazione Capitaneria-Comune

di Guido Ghersi
Al fine di garantire anche per l’imminente estate il progetto “Mare Sicuro”, l’operazione che annualmente, nella bella stagione, viene svolta dalla Guardia Costiera e che anche quest’anno inizierà nel prossimo mese per proseguire fino alla fine di settembre, prosegue la collaborazione tra la Capitaneria di Porto della Spezia e il Comune di Levanto per offrire sicurezza, legalità e divertimento sulle coste del territorio levantese e non solo.
In un periodo nel quale tutta la Riviera da Deiva Marina fino alle Cinque Terre sono mèta di un turismo di massa che non ha mai raggiunto picchi così elevati come nell’estate 2017, anche il turismo nautico è in grande espansione, l’Amministrazione Comunale di Levanto, che ha visto notevolmente aumentare il numero dei turisti e le presenze delle imbarcazioni nel proprio Golfo e nelle zone di maggior pregio, sostiene, anche economicamente, la campagna “Mare Sicuro”.
Un’operazione, che prevede la salvaguardia della vita umana in mare, oltre alla sicurezza della navigazione, alla tutela dell’ambiente marino fino ai controlli sulla pesca e sull’intera filiera ittica.
Ma il Comune levantese, unitamente all'”Arpal” ha avviato anche i controlli sullo stato di salute del mare e sulle condizioni dei fondali.
L’obiettivo è quello di garantire una stagione valneare sicura ai turisti e ai residenti e a chi sceglie il mare della cittadina.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: