Lavagna: il Villaggio, l’Alberghiero e le altre forze cittadine

Da 100% Lavagna riceviamo e pubblichiamo

Scuola alberghiera. Alla data di scadenza del bando, il 22 maggio, risulta che non sono state depositate buste  con offerte per acquisire il 94% delle quote di Lavagna e Sviluppo messe in vendita dal Comune di Lavagna. Il socio di minoranza, il Villaggio del Ragazzo, ha esplicitato  l’intenzione,  dopo aver fatto le necessarie valutazioni tecniche ed economiche,  di  esercitare il diritto di prelazione e quindi di  presentare un progetto di ricapitalizzazione e di nuovi investimenti per la Scuola Alberghiera di Lavagna.

La notizia è indubbiamente positiva per la città, assicurando così la continuità del rapporto tra la Scuola Alberghiera e la Città di Lavagna, e garantendo quella continuità didattica e formativa diventata negli ultimi anni risorsa per tutto il comprensorio. I tempi sono però stretti visto l’approssimarsi delle scadenze legate al prossimo anno scolastico, vincolanti per la vita stessa della Scuola.

Al primo posto dobbiamo mettere gli alunni e le loro famiglie, le certezze di cui hanno comprensibilmente bisogno riguardanti il futuro ed i corsi di formazione del prossimo anno. Dobbiamo tutti collaborare, per quanto possibile e nel rispetto dei ruoli, ad accelerare i tempi ed a poter dare risposte certe agli allievi in tempi ragionevolmente brevi.

È l’occasione per coinvolgere tutte le forze della Città a  collaborare  con il Comune di Lavagna, il Villaggio del Ragazzo e la Scuola Alberghiera in un progetto che metta al centro quel bene comune negli anni passati troppo spesso calpestato.

Se la Città e le sue diverse espressioni civiche  non saranno capaci di raccogliersi attorno a questo obiettivo comune,  se prevarranno  le singole posizioni, polemiche sterili, o la ricerca di facili effimeri momenti di consenso senza guardare al bene comune,  potrebbe essere messo a rischio il futuro della Scuola Alberghiera  e negata a  tutta la Città una opportunità di sviluppo e di crescita.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: