Casarza: truffa via internet, scatta denuncia

Un sardo di 52 anni, è stato deferito in stato di libertà per “truffa” dai carabinieri di Santa Margherita Ligure, poiché lo stesso metteva in vendita su un sito “internet” una “action cam”” per la somma di 315 euro, versata poi tramite un bonifico bancario da un 26 enne di Casarza Ligure, al quale non veniva mai consegnato l’oggetto.