Camogli: lutto tra i pescatori, è morto Filippo Peragallo

Lutto a Camogli nel mondo dei pescatori professionisti, nella comunità di Punta Chiappa e di San Rocco.  E’ morto un veterano,Filippo Peragallo, 78 anni. Lascia nel dolore la moglie Carla, la figlia Patrizia, la sorella col marito Nicco Maggiolo e i parenti tutti.

Filippo, nipote di “Spadin”, fondatore dell’omonimo ristorante di Punta Chiappa, aveva esercitato con dedizione la pesca per una vita; non solo un mestiere svolto  con grande passione e professionalità, ma anche una vocazione che comprendeva l’amore e il rispetto per il mare e l’ambiente. Nella scala dei valori, la pesca veniva subito dopo l’amore per la famiglia.. Tra i suoi principi, fondamentale anche l’amicizia di chi riteneva meritevoli di ottenerla.

I funerali domani alle 10.30 nella chiesa di San Rocco.