Rapallo: sciopero taxisti, irritazione in città (2)

Valerio Giacopinelli, sindacalista arrivato da Genova a Rapallo spiega che per i taxisti la visibilità è indispensabile per poter lavorare. Michele Paganini, esponente di punta dei taxisti rapallesi dice che se il Comune non modificherà il progetto seguiranno altre manifestazioni. Walter Cardinali, consigliere comunale con incarico alla Viablità, assicura che il progetto di restyling di piazza Molfino non è stato fatto contro qualcuno, ma a vantaggio della città, taxisti compresi.

Stamattina non c’è stato blocco del traffico, ma solo rallentamenti e ciò ha irritato molti; a partire dai corrieri che già lavorano normalmente in condizioni di stress.

Foto di Marino Scarnati

 

Walter Cardinali

 

Valerio Giacopinelli

Michele Paganini

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: