Portofino: Sentiero dei baci, alternativa alla 227

Le Cinque Terre stanno alla Via dell’Amore come Portofino sta al Sentiero dei baci. I turisti vanno a visitare comunque la Riviera spezzina, ma farsi un selfie lungo la celebre strada aggiunge fascino a fascino. Stessa cosa avviene a Portofino; anche se il suo sentiero è meno noto, ma non per questo meno incantevole. Ed è giusto che la Regione vi investa risorse come per altro fa per Via dell’Amore. Nei giorni scorsi l’assessore regionale Raul Giacomo Giampedrone, durante un sopralluogo, presenti i tecnici della Regione, il sindaco di Portofino Matteo Viacava e il vicesindaco di Santa Margherita Ligure Emanuele Cozzio, ha rassicurato in questo senso; oltre i 270 euro previsti per migliorare e rendere più visibili le tra “porte” di accesso al sentiero, altre risorse verranno reperite per ripristinare il camminamento che per altro vede attivo il Comune e che sarà riattivato in tempi brevi..

Una volta terminato il restyling generale, presumibilmente nella primavera 2019, potrà essere scoraggiato il pericoloso transito dei pedoni lungo la carrozzabile 227 tra Paraggi e Portofino; sia per una questione di loro sicurezza, sia per fare apprezzare nella massima tranquillità il sentiero che si snoda nella macchia mediterranea, offrendo scorci indescrivibili.

Nelle immagini il sopralluogo dell’assessore regionale Giacomo Giampedrone

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: