Rapallo: incarichi ai legali, un’interrogazione

Il consigliere comunale di Rapallo Armando Ezio Capurro ha inviato un’interrogazione al sindaco e al segretario generale per chiedere “i motivi per i quali, a mio modesto avviso, continua a non  essere applicato fedelmente il regolamento che prevede la rotazione degli incarichi ai legali”. Chiede inoltre, compito che dovranno svolgere gli uffici, “elenco nominativo di tutti gli incarichi legali con i relativi importi per l’anno 2015-2016-2017 e 2018 fino al 6 aprile” e “copia recente sentenza che blocca lo svincolo alberghiero, difensore Prof. Alberto Quaglia”.