Rapallo: lunedì, in Consiglio, la prova coerenza

Lunedì prossimo a Rapallo ci saranno i fuochi artificiali per salutare l’inaugurazione del restyling della sala del Consiglio? Tra le pratiche all’ordine del giorno quella del trasferimento di un rustico da zona Tuja e arrivo con volumi ampliati in zona San Michele. Operazione legittima in base alla legge regionale, al tempo molto contestata dal Pd.

Il 26 giugno dello scorso annoi il Consiglio affrontò una pratica analoga: il trasferimento di un immobile da zona Tonnego a zona San Michele e il no del Consiglio fu unanime, opposizione compresa, tranne il consigliere Armando Ezio Capurro che era assente.

Lunedì prova coerenza. Come voteranno i consiglieri? Capurro sarà assente in quanto la pratica interessa la sua famiglia. E gli altri membri della minoranza? Interverranno per poi allontanarsi al momento della votazione come avvenne,  per alcuni di loro, in occasione dell’approvazione del bilancio?  Vedremo alla prova coerenza.