‘Santa’: truffa via internet, scatta una denuncia

I carabinieri di Santa Margherita Ligure, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per ”truffa” un calabrese di 48 anni, gravato di pregiudizi di polizia, poiché dopo aver messo in vendita su un sito internet specializzato un telefono cellulare, successivamente riusciva a farsi consegnare 150 euro mediante un bonifico bancario,  senza mai consegnare l’oggetto ad una ignara acquirente.