Rapallo: dai biglietti natalizi, 4.650 euro pro terremotati

Da Nadia Molinaris, Circolo della Pulce, riceviamo e pubblichiamo

Contare i biglietti Natalizi di quella idea semplice nata per contribuire alla ricostruzione del comue terremotato di Montegallo  e finire con 4.650 euro raccolti, è stato una gioia, doppia se si considera che ognuno ci ha messo quel  qualcosa in più, ogni persona, da chi ha preso un solo biglietto a chi ne ha voluti cento, ha sempre aggiunto una parola affettuosa e sincera che si può descrivere in “quando senti il Sindaco di Montegallo digli che non sono soli, che abbiamo contribuito, anche se è poco, col cuore ..”   e credo che Montegallo lo abbia compreso quando per Natale il sindaco Sergio Fabiani nel messaggio augurale ci ha inviato anche queste parole:

… È grazie anche a voi se questo a Montegallo sarà un Natale più sereno. In fondo la gioia di questo Santo Natale ce l’avete regalata  con la vostra sensibilità. I miei migliori auguri e quelli di tutta la cittadinanza,vanno quindi a voi , alle vostre famiglie e a tutti vostri cari, sentitamente vi ringrazio, come ringrazio il buon Dio di averci mandato, in una così grande difficoltà, le migliori persone cui potessimo incontrare ed  affidarci. Sergio Fabiani “

Io non posso che aggiungere  i miei personali 4.650 grazie, perché nel mio porta a porta non ho solo raccolto “mattoni” per ricostruire la  Montegallo distrutta dal terremoto,  ma quella vera solidarietà sincera che spero giunga  sia come  abbraccio, ma anche come  sprone per i Montegallesi  a ricostruire sì l’abitato, ma a far anche rivivere al più presto la loro comunità, oggi frammentata ed esiliata nei comuni in cui son stati accolti.