Chiavari: oggi all’Economica “Archeologia del paesaggio”

Dall’ufficio stampa della Società economica di Chiavari riceviamo e pubblichiamo

La Società Economica di Chiavari, attraverso il suo Osservatorio dei Fenomeni Urbani (OFU) e il Dipartimento di Architettura e Design dell’Università di Genova, presentano una serie di “Colloqui sul paesaggio”, nei quali il paesaggio è inteso come visione integrata dei valori di un territorio. Scopo dell’iniziativa è sia diffondere la conoscenza del ricco patrimonio storico, culturale e ambientale del Tigullio, sia promuoverne nuove letture e favorire il dialogo tra esperti, invitati ad esporre risultati di studi e ricerche e attività di tutela, promozione, progettazione del paesaggio.

I colloqui sono anche l’iniziativa tramite la quale si intende dare avvio alla formazione di un Osservatorio del Paesaggio del Tigullio, secondo un progetto discusso nella riunione di coordinamento tenuta il 31 luglio 2017 a Chiavari, presso la Società Economica.

I colloqui sul paesaggio sono organizzati in più cicli: il primo è dedicato alla “Costruzione del paesaggio”; mentre sono in fase di definizione altri due cicli dedicati rispettivamente : “Architettura e paesaggio” e  ”Paesaggio nell’arte”.

Calendario del primo ciclo d’incontri: “La costruzione del paesaggio”

1. Archeologia del paesaggio – 26 gennaio 2018, ore 16:30

Roberto Maggi: Il fuoco costruttore di paesaggio

Anna Maria Stagno: L’acqua costruttrice di paesaggio

2.  La rappresentazione del paesaggio –16 febbraio 2018, ore 16:30

Luisa Rossi: Il paesaggio nella cartografia

Carlo Alberto Gemignani: Il paesaggio nella fotografia

3.   Produrre il paesaggio – 23 febbraio 2018, ore 16:30

Diego Moreno: Paesaggi e storia delle risorse ambientali

Claudia Vaccarezza: Paesaggi nascosti

4. Ambiente e paesaggio – 9 marzo 2018, ore 16:30

Alberto Girani: Il paesaggio di Portofino

Gerardo Brancucci: Assetto geomorfologico della Fontanabuona