Rapallo: Piazza Venezia, altro progetto che va in porto (2)

Dall’ufficio stampa delComune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo

Ha preso il via questa mattina #conferenzafuoridalcomune, iniziativa ideata dal sindaco Carlo Bagnasco per illustrare alla cittadinanza le importanti opere pubbliche che verranno realizzate sul territorio cittadino. Nelle prossime settimane il primo cittadino, assieme ad altri esponenti dell’amministrazione comunale e ai tecnici, terrà una conferenza stampa direttamente sui vari siti che saranno oggetto di lavori pubblici. «E’ un modo – dice Bagnasco – per essere sempre a contatto con la gente e per condividere i progetti che troveranno realizzazione con gli abitanti e gli esercenti delle aree che saranno interessate dai lavori ».

Prima tappa piazza Venezia, che ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del progetto di riqualificazione del mercato giornaliero. «Una pratica che si è rivelata particolarmente problematica – osserva ancora il primo cittadino – avviata dieci anni fa dall’amministrazione comunale allora guidata da Mentore Campodonico e che noi portiamo finalmente a conclusione ». A spiegare i dettagli dell’iter è il consigliere comunale Giorgio Tasso: «Finalmente la pratica che avevo seguito personalmente, passo dopo passo, durante l’amministrazione Campodonico vede la luce – dice Tasso – Un importante segnale di continuità e un bel traguardo perché l’opera non è funzionale solo agli operatori del mercato giornaliero, ma a tutta la città ».

Il progetto, come ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Arduino Maini, prevede infatti la realizzazione di una struttura semifissa (lato banchi del mercato giornaliero) che richiama lo stile del gazebo posto al centro della piazza. La struttura sarà composta da una serie di pali removibili e dotata di tende avvolgibili azionate a manovella e potrà essere utilizzata – così come il gazebo – non solo a copertura dei banchi del mercato ma anche per ospitare eventi, soprattutto in caso di pioggia. «Le tende saranno uniformi per tutti i banchi – ha aggiunto Lorenzo Schiappacasse, in rappresentanza degli operatori del mercato – questo conferirà alla piazza un aspetto esteticamente più gradevole ».

« Un progetto estremamente importante – osserva l’ex sindaco, oggi presidente del consiglio comunale Mentore Campodonico – non solo per gli operatori del mercato giornaliero, che tengono in piedi una delle tradizioni del commercio rapallese, ma anche perché riqualifica una piazza significativa per la città, cuore del centro storico ».

L’importo complessivo dei lavori, che saranno interamente finanziati dal Comune di Rapallo, ammonta a 140mila euro. I termini per la presentazione delle offerte per la realizzazione del progetto – redatto dall’architetto Maurizio Porro – scadranno venerdì 2 febbraio. Trascorsi i necessari tempi tecnici, i lavori potranno prendere il via: tempi di realizzazione, 90 giorni dalla data di inizio.