Levanto: strada del cimitero verso la riqualificazione

Di Guido Ghersi

Il Comune di Levanto, ha dato il via all’intervento di riqualificazione della strada adiacente al cimitero del capoluogo. L’intervento urgente dopo il sopralluogo del tecnici al fine della manutenzione della via compresa tra il cimitero e il convento dei Frati Cappuccini. Infatti la strada è molto degradata e pericoloso a causa del transito di pesanti mezzi utilizzati per il trasporto di materiali cimiteriali. I lavori prevedono la rimozione e la ricostruzione di un ampio tratto di pavimentazione stradale, oltre alla canalizzazione delle acque e al rifacimento delle cunette. Per l’esecuzione dei lavori di rifacimento del manto stradale, la somma da investire è di 4.000 euro.

L’Amministrazione Comunale, oltre a vari lavori effettuati dagli operai comunali e dai volontari, ha riqualificato l’illuminazione all’interno e nelle zone adiacenti al cimitero e ripristinato tutte le aiuole. Infine è stato riqualificato l’ingresso del cimitero e diversi loculi, per i quali sono stati ripristinati il tetto e le pareti. Nel prossimo anno, saranno programmati nuovi interventi.Da Gui