‘Santa’: no del Comune al rimborso Tari alle associazioni

Dallo staff della “Tigulliana” riceviamo e pubblichiamo

A seguito della riduzione della Tari (tassa sui rifiuti) da parte del Comune di Rapallo per il 2018 (meno 13% per le associazioni culturali), l’associazione culturale “Tigulliana” aveva chiesto al Comune di S. Margherita Ligure se era prevista qualche riduzione anche nel nostro caso (visto che la nostra associazione deve fronteggiare – senza alcun contributo nazionale, regionale o comunale – tutti gli oneri di affitto, tasse, Iva, luce, telefono, gas e acqua, cancelleria, eccetera, eccetera).

In un “comunicato stampa” ufficiale, il Comune rendeva noto la possibilità per alcune associazioni di chiedere il rimborso financo al 100%. La nostra associazione, ovviamente, ha subito avanzato la richiesta in data 29 novembre, ma con lettera datata 7 dicembre, il Comune di S. Margherita Ligure ci ha risposto negativamente e velocemente: nessun rimborso per la nostra e per analoghe associazioni.