Zoagli: premiazione del concorso “Miglior Uliveto”

Dall’ufficio stampa del Comune di Zoagli riceviamo e pubblichiamo

Anche quest’anno il Comune di Zoagli ha aderito al concorso per il “Miglior Uliveto” in collaborazione con il Comune di Leivi e altri Comuni del comprensorio. La premiazione dei migliori uliveti esistenti nel proprio territorio avverrà venerdì 8 dicembre p.v. alle ore 10 presso la Sala Consiliare del Comune. Un’apposita commissione di tecnici del settore appartenenti alle organizzazioni di categoria Cia e Coldiretti ha provveduto alla valutazione per definire la graduatoria finale dei partecipanti Comune per Comune.

Il Sindaco Franco Rocca informa che “ai partecipanti verrà assegnato come premio un “buono acquisto”  in materiale vario per la coltivazione dell’olivo che potrà essere scelto dai partecipanti del concorso presso un esercizio commerciale del territorio opportunamente individuato (montepremi complessivo € 600,00). E’ motivo di orgoglio per la nostra tradizione culturale e territoriale che questa iniziativa possa svolgersi ormai da molti anni nel Comune di Zoagli. La valorizzazione dell’ambiente e la tutela del territorio sono elementi fondamentali per proseguire nel solco di un orientamento volto a preservare e conservare il nostro patrimonio paesaggistico”.

La classifica dei partecipanti è:

– Rivara Giovanna 1° pari merito

– Marin Maria Luisa 1° pari merito

– Ruben Colombo 2°

– Parodi Maura 3°

– Solari Adolfo 4°

– Ferraris Italo 5°

– Del Giudice Benito 6°

– Bruzzone Igor 7°

Scopo dell’iniziativa è quello di favorire il mantenimento dell’ambiente con proposte volte a incentivare la presenza dell’uomo sul territorio; possono partecipare tutti i conduttori di un fondo olivato di almeno 2000 mq.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: