Rapallo: Aiutateci ad Aiutare chiede sostegno per arredare una camera del Gaslini

di Paolo Marchi
Una camera del Gaslini completamente da attrezzare, con un letto elettrico da degenza, un armadio, tavolo e sedie. Tremila euro l’obiettivo di raccolta. Possibilmente in poco tempo, vacanze di Natale o poco oltre.

Così si intrecciano obiettivi e speranze nel progetto di sostegno che l’associazione rapallese Aiutateci ad Aiutare si impegna a realizzare a favore del nosocomio pediatrico genovese, reparto di ostetricia guidato dal dott. Marco Adriano per meglio precisare. Progetto che parte oggi, in concomitanza con l’inaugurazione del Christmas Village, sorto in fretta sul lungomare – per l’occasione in pausa lavori – della città ruentina.

Chi vuole sostenere il progetto troverà la casetta di AaA vicino al Castello. Preventivi alla mano, “non sarà facile” dice la presidente Daniela Castagneto. Che ogni volta non si sottrae e alza l’asticella un centimetro in su.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: