Rapallo: San Francesco, opera storica; domani un incontro

Il rifacimento della soletta alla foce del torrente San Francesco a Rapallo ha una duplice valenza: l’inizio della messa in sicurezza di questo torrente schiacciato dalla rapallizzazione e la messa definitiva in sicurezza della via Aurelia nel tratto in cui attraversa il torrente. Domani sera alle 20.45 alle Clarisse, ci sarà un incontro aperto alla cittadinanza in cui politici e tecnici spiegheranno soluzioni e disagi. Tra i presenti il presidente della Regione Giovanni Toti, l’assessore Giacomo Raul Giampedrone e il sindaco Carlo Bagnasco.

L’incontro di domani illustrerà un’opera di cui si parla da decenni, che tanti volevano, che nessuno era riuscito a realizzare. Che alcuni dall’alto della loro arroganza o stupidità consideravano come un traguardo irraggiungibile. Sono invece arrivati i progetti giusti e il coofinanziamento che alcuni volevano rifiutare in attesa dei fondi  naufragati del decreto Salva Italia. Un risultato che premia tutta la città; un’opera che comporta sacrifici ma restituirà sicurezza ai rapallesi e anche una nuova piazza Pastene in cui, a fine lavoro, tornerà anche il polpo, restaurato, di Italo Primi.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: