Avegno: “Plaudo all’impegno degli Alpini”

Da Alessandro Croce, consigliere di minoranza Gruppo consiliare “AlternativAvegno” riceviamo e pubblichiamo

Ricordo al cittadino di Avegno ed Alpino Luigi Capurro

Riconosco e condivido in pieno il grande lavoro svolto, da sempre, dai rappresentanti e coordinatori della sezione Alpini di Avegno e Recco, oggi ancor più, per la ricerca ed il ricordo di un cittadino di Avegno ed Alpino fra i tanti dispersi durante la guerra a seguito della campagna di Russia.
Fatto importante il riconoscimento, soprattutto per le famiglie ed i figli che avrebbero voluto e desiderato tanto avere notizie dei propri cari, conoscere dal vivo le esperienze vissute da chi la guerra spesso l’ha combattuta senza averne piena consapevolezza, quanto sprovveduta e impreparata come quella in Russia.
Rimane soltanto il rammarico di non aver potuto presenziare, come gruppo consiliare e come cittadino insieme ai cittadini di Avegno, evidentemente poco informati che in quella data si era deciso di dare spazio ad un evento così importante.

Ringrazio le Autorità e la sezione degli Alpini di Avegno e Recco per l’impegno e la volontà nel rimarcare la memoria ed il sacrificio dei nostri padri e delle donne, in un periodo storico particolare per l’Italia e per l’Europa intera, oggi area geografica fondamentale, perché determina uno stato di equilibrio fra la ragione di vivere in pace rispetto alla guerra.