Sestri: riapre il 17 ottobre il bando morosità incolpevoli

Dal Comune di Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo

Il Comune di Sestri Levante sostiene concretamente le famiglie con bandi finalizzati al pagamento delle spese abitative e con contributi una tantum: nel 2016 245 nuclei hanno utilizzato queste forme di sostegno.

Nonostante queste misure di prevenzione, per alcune famiglie titolari di contratto di locazione ma colpiti da perdita o riduzione del reddito, le spese relative all’abitare sono risultate insostenibili e sono state avviate nei loro confronti procedure di sfratto esecutivo.

Dal prossimo 17 ottobre il Comune di Sestri Levante aprirà un nuovo bando per la prevenzione degli sfratti per morosità incolpevole rivolto ai cittadini residenti nel Distretto Sociosanitario n. 16 destinatari di atto di intimazione di sfratto. Il bando sarà aperto fino a esaurimento dei fondi disponibili.

Copia del bando e modulistica potranno essere reperiti a partire dal 17/10/2017

– presso lo Sportello Unico dell’Area 1^ – Servizi alla Persona, viale Dante 134, piano terra, aperto il  martedì ore 8:00 – 12:00, mercoledì ore 09:00 – 13.00 , giovedì 9.00 – 12.00

– presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.), p.zza Matteotti 3, piano terra, aperto il lunedì 8.00 – 13.00 e 14.00 – 17.00, martedì, giovedì e venerdì  8.00 – 13.00, mercoledì 8.00 – 17.00 con orario continuato, sabato 8.30 – 12.00

– presso le sedi dei Comuni di Casarza Ligure, Castiglione Chiavarese, Moneglia, Carro, Maissana e Varese Ligure negli orari di ricevimento del pubblico da parte dell’Assistente Sociale;

– sul sito internet del Comune di Sestri Levante: www.comune.sestri-levante.ge.it

Tutte le domande, anche quelle presentate dai residenti in altri Comuni del Distretto Sociosanitario n.16, dovranno essere presentate al Comune di Sestri Levante, corredate della documentazione richiesta, con le seguenti modalità:

· presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.), p.zza Matteotti 3, piano terra

· mediante spedizione postale con raccomandata A/R. (farà fede la data impressa nel timbro postale) indirizzata alla sede di piazza Matteotti 3, 16039 Sestri Levante;

L’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Pinasco: “Il Comune ha ricevuto la somma in quanto da sempre Amministrazione virtuosa nel sostegno all’abitare, e ha condiviso con tutti i Comuni del Distretto l’opportunità di ripartirli per sostenere le famiglie dalla costa all’entroterra. I requisiti per l’accesso sono stati definiti da Regione Liguria e permettono di intervenire in tutte quelle situazioni in cui lo sfratto esecutivo sia ormai imminente, ma anche come fondo di garanzia per una nuova locazione dopo un periodo di crisi. Il Bando rimarrà aperto fino all’esaurimento dei fondi disponibili, è un progetto importante che può aiutare i nostri Servizi Sociali a dare risposte concrete”.

Il personale addetto ai Servizi Sociali nei Comuni del Distretto Sociosanitario n. 16 è a disposizione negli orari di ricevimento dei destinatari dei contributi per chiarimenti e per seguire gli utenti nella procedura.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: