Rapallo. Castagneto: allergie in aumento, al via “Allergicamente”

di Paolo Marchi

Ci sarà anche il coordinatore ligure dell’Aaiito, Corrado Castagneto, per partecipare al congresso nazionale dell’associazione dei medici allergologi che domani prende il via a Palermo.

L’occasione, spiega Castagneto, è importante perché verrà ufficialmente presentato “Allergicamente”, un progetto pluriennale di allergologia sociale, ambizioso e di ampio respiro che nasce da una profonda riflessione sul ruolo e sullo stato di salute dell’allergologia italiana in termini di presenza sul territorio delle strutture allergologiche e di livello di appropriatezza delle visite.

Sotto il profilo delle allergie sociali lo scenario più che documentato, prosegue Castagneto, vede un drammatico e crescente incremento delle malattie allergiche in tutti i paesi occidentali. In Italia si stima che le allergie colpiscano già adesso un italiano su quattro e che raddoppieranno entro il 2025, arrivando ad interessare una persona su due, colpendo soprattutto i bimbi di oggi, adulti di domani.

Un mondo, quello delle allergie, vasto e complesso “dove c’è ancora molta confusione” sottolinea Castagneto, ma dove i dati parlano chiaro: nel 2016 infatti, l’1 per cento di tutti gli accessi ai Pronto Soccorsi italiani è dovuto ad anafilassi ed è causato principalmente da reazioni allergiche sistemiche ad alimenti, punture da imenotteri e farmaci. Il progetto “Allergicamente”, conclude Castagneto, vuole divenire un momento di informazione e formazione per i cittadini e per le istituzioni per contribuire a capire un fenomeno in rapida evoluzione.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: