Rapallo: mercato settimanale, la posizione del Cor

Dal Cor (Circolo Operatori Rapallo) riceviamo e pubblichiamo

In seguito alle argomentazioni prodotte da diversi soggetti cittadini in merito alla situazione logistica ed organizzativa del mercato settimanale, la scrivente Associazione ritiene corretto precisare che già da diversi mesi ha portato all’attenzione pubblica tale trattazione, ponendo l’accetto sul fatto che solo uno studio analitico e professionale della posizione e delle relative metrature, sicurezze e condizioni pratiche possa essere il metodo corretto per ipotizzare una nuova collocazione di tale settimanalità.

Riteniamo che la posizione della zona posteggio con relativo controviale insistente sul Campo Macera e nuova Chiesa di S. Anna sia una situazione da prendere seriamente in esame. La ampia zona commerciale avrebbe una sensibile miglioria ed appetibilità settimanale, la fruizione ad una più ampia area cittadina pare positiva e sensibilmente ottimale, la liberazione di una zona di posteggi a pagamento spesso oggetto di rinvii e spostamenti per manifestazioni o similari è condizione non sottovalutabile e di evidenza pubblica, l’incidenza di scorrevolezza veicolare non subirebbe modifiche alcune in quanto già in sito fuori tratte, le condizioni meteo-marine non costruirebbero più proibitive elementi di negatività, e la positività nei confronti dei soggetti operatori pare di indubbia positività al solo favore della posizione fronte mare.

Detto questo siamo nuovamente a sensibilizzare tutti i soggetti interessati a prendere in esame la possibilità che una sperimentazione a pronti potrebbe essere la migliore soluzione vista anche la difficoltà oggettiva durante i prossimi probabili lavori sul lungomare, previa verifica logistica attraverso i tecnici responsabili. La nostra Associazione ha avviato comunque contatti seri insieme a professionisti del settore per la apertura di un tavolo concreto ed utile a sviluppare tutte le condizioni che sotto ogni aspetto confortino tale possibilità cittadina; desideriamo porre il nostro contributo concreto a servizio degli imprenditori, commercianti ed artigiani, e soprattutto nella migliore appetibilità dei cittadini e dei turisti, senza protagonismi alcuni ma con la concretezza che ha sempre contraddistinto il Cor!