Recco: la focaccia Igp sempre più seguita dai media

Da Daniela Bernini (Dimensione Riviera Promozioni) per il Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio riceviamo e pubblichiamo

Dopo che il colosso mondiale Amazon negli Stati Uninti ha inserito tra le Funny Gift una T shirt con la scritta: “Io odio le persone a cui non piace la Focaccia di Recco col formaggio”, una escalation di articoli e video che ne accrescono la fama. Controlla al seguente link https://www.amazon.com/People-Focaccia-Recco-Formaggio-Funny/dp/B0727QL6S4

Alessandro Borghese, “chef televisivo” e personaggio di grande appeal mediatico, nel suo “Kitchen sound street food”, appuntamento seguitissimo sul web Radio Dimensione Suonl 31, si esibisce nella preparazione della focaccia col formaggio presentandola in modo eccezionale. “La famosa focaccia di Recco, prodotto ligure per eccellenza, oggi IGP, è da leccarsi i baffi, buonissima e conosciuta in tutto il mondo” …! Per vedere il filmato http://www.rds.it/lifestyle/kitchen-sound/focaccia-recco-kitchen-sound-street-food/

In agosto la Bocconi ha pubblicato sul suo sito web un dettagliato articolo dedicato alla Focaccia di Recco col formaggio e alla storia della sua Igp. https://bocconifoodblog.wordpress.com/2017/08/14/la-focaccia-di-recco/

Lo storico magazine Civiltà del bere, seguitissimo nel mondo del vino, pubblica un ampio ed approfondito servizio sulla Focaccia di Recco, la sua Igp e alla sua importanza per il territorio e i produttori. Link all’articolo http://www.civiltadelbere.com/focaccia-al-formaggio-recco-igp/

Il 31 agosto anche il Ministero delle Politiche Agricole sulla sua pagina Facebook dedica un post alla Focaccia di Recco Igp. Motivo di grande orgoglio per Recco ed il prodotto che ne porta il nome.

Di pochi giorni fa la pubblicazione sul quotidiano Il Secolo XIX di un racconto giallo a firma di Alessandra Aliotto e Rosalba Repaci ambientato durante la Festa della Focaccia di Recco. “… rischiò di bruciarsi la lingua con un boccone fumante di focaccia al formaggio … Non era mai sazio di quella specialità tutta recchese e faceva sempre in modo di essere sempre libero per poter andare alla Festa della focaccia di Recco … La cittadina di Recco era assediata dai turisti disposti a sopportare ore di coda per gustare una deliziosa porzione di focaccia al formaggio gratis …”

Le rassegne stampa sempre più importanti e provenienti da media di tutto il mondo indicano la misura della fama che oggi la focaccia di Recco ha raggiunto.

Dal 2015 la Focaccia di Recco col formaggio è tutelata dall’Unione Europea con l’indicazione Geografica Protetta e si può trovare solo in Liguria, a Recco, Camogli, Sori e Avegno nelle attività autorizzate ed indentificate dalla targa apposita.

Ristoranti a Recco:

Alfredo – Angelo –  Da Lino – Da ö Vittorio – Del Ponte – Manuelina – Vitturin – Focacceria Manuelina

Ristoranti a Sori: Edobar – Il Boschetto

Panifici e asporti: Moltedo G. B. – Moltedo Luisa a Recco

Tossini Panifici a Recco e Sori; Revello Focacceria a Camogli

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: