Lettere/ “Rapallo, corso Colombo pericolosa e senza vigili”

Da L.M. Mombelli riceviamo e pubblichiamo

Corso Colombo in Rapallo è quel rettilineo che costeggia il porto e prosegue verso Santa Margherita.E’ una strada molto trafficata che invoglia anche alla velocità. Vi regna però la più assoluta anarchia: ognuno insomma fa quel che vuole tanto dei vigili urbani non si vede nemmeno l’ombra.

Davanti al Basko,per esempio, la spesa si fa mollando l’auto( a volte anche il camion) dove capita e spesso e volentieri anche contromano. Come alternativa si può anche abbandonare il proprio mezzo in curva, dopo il cancello di Villa Queirolo. Lo spazio davanti al supermercato viene anche bene per delle inversioni di marcia, tanto le due telecamere che vegliano su di un palo all’angolo sono probabilmente finte.

In tutto il rettilineo poi la segnaletica orizzontale è decisamente sbiadita e per tale motivo non invoglia certo ad essere rispettata; i sorpassi poi, anche all’altezza del semaforo, sono all’ ordine del giorno. Almeno un pò di pittura per le strisce, sig. Sindaco, ed un vigile che ogni tanto ci faccia un giro. Grazie.