Rapallo: Fontanine e Casale, due aree destinate ai cani

Il sindaco Carlo Bagnasco è convinto che il progetto si realizzerà al più presto. “Rapallo avrà due aree per far giocare i cani – afferma il sindaco – una è prevista nel terzo lotto del parco delle Fontanine; la seconda diventerà una realtà al Parco Casale. Occorre riorganizzare quella esistente. Cani e proprietari ne saranno soddisfatti”. Sono molti in città gli amici a quattro zampe; hanno perfino un cimitero dove riposare. Spesso non sono fortunati in quanto si trovano ad avere proprietari un po’ incivili che non raccolgono le loro deiezioni. E’ giusto almeno abbiano un’area dove essere liberi dal guinzaglio, fare amicizie e giocare. Questa volta la realizzazione  di un ‘area modello per loro, al Parco Casale – assicura il sindaco – sarà una realtà.