Sestri: “Ospedale, nessuna risposta dall’assessore Viale”

Dall’ufficio stampa del Gruppo regionale Pd a firma Luca Garibaldi, vicecapogruppo Pd in Regione Liguria, riceviamo e pubblichiamo

Ancora una volta l’assessore alla sanità Viale non ha risposto alle nostre richieste di chiarimenti sulla situazione dei reparti del polo ospedaliero di Sestri Levante utilizzati come deposito di materiale. Un’istanza contenuta in un’interrogazione presentata oggi in Consiglio regionale in cui si chiedevano anche lumi sul piano di riorganizzazione della rete ospedaliera dell’Asl 4 attesa da due anni. Ma come accade da quando è in carica la Giunta regionale di centrodestra le risposte, soprattutto quelle globali, non arrivano. A oggi non sappiamo quale sia il disegno della maggioranza sulla sanità del Tigullio e nel frattempo si moltiplicano i problemi su più fronti. La trasformazione del sesto e di parte del terzo piano dell’ospedale di Sestri Levante in depositi di barelle, letti e altro materiale – mentre molti reparti del nosocomio sono costretti a convivere con spazi sempre più ristretti – è solo la punta dell’iceberg di una situazione fuori controllo, che dimostra una mancanza totale di visione e programmazione. Anche questa mattina Viale non ha fornito alcuna risposta. Non possiamo continuare a posticipare la risoluzione dei problemi.