Rapallo: Trofeo “il Cuore d’Oro” al Circolo Golf e Tennis

Da Fabrizio Pagliettini, direttore del Circolo Golf e Tennis Rapallo, riceviamo e pubblichiamo

Segnalo un evento ormai tradizionale del calandario gare ed eventi del Circolo Golf e Tennis Rapallo. Mercoledi 28 si disputerà infatti la ventesima edizione del Trofeo il Cuore d’Oro, una gara di golf il cui incasso è devoluto all’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Chiavari e che ha come partner organizzativo l’Associazione Amici per Teleradiopace e l’Associazione Genitori Ragazzi non Vedenti.

Due gli eventi abbinati a questa gara da segnalare:

Mercoledi 28 alle ore 18,30 Marina Vertova Soldati, mamma dell’indimenticabile Teodoro, stella nascente del golf italiano scomparso tragicamente nel 2015, e Nicolò Pagliettini, Presidente dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Chiavari, organizzano un incontro con gli atleti del Golf Ligure (e più in generale con tutti i giovani interessati che praticano sport) insieme ai loro genitori.

L’obiettivo è affrontare la tematica rapporto “Genitori e Figli”, analizzando come sia possibile “giocare la stessa partita, imparando dal confronto a scegliere da soli”.

Giovedi 29 invece, come tradizione, momento di grande comunicazione grazie ad una serata che vedrà presenti al Golf Club Rapallo diversi momenti di grande interesse musicale per tutte le età.

La stella indiscussa è Franco Fasano, cantante e compositore, autore di brani indimenticabili come Ti Lascerò, mi Manchi, Regalami un sorriso, Io Amo e di ben 29 canzoni per lo Zecchino d’Oro tra le quali Goccia dopo Goccia, Batti Cinque, Katalikammello.

Prima di lui, sul palco, straordinaria partecipazione di Iacopo Cioni, Iaki, terzo classificato allo Zecchino d’Oro di quest’anno che oltre a presentare il suo brano ormai famoso in coppia con la giovanissima Glenda Vittori, interpreterà alcuni brani inediti accompagnato al pianoforte dal Maestro Andrea Vulpani e dal coro dei “Ragazzi della Terza”.

A duettare con Iacopo e a continuare poi in uno spazio tutto suo, sarà il Presentatore della serata e “testimonial” del Cuore d’Oro sin da piccino Nicolo’ Pagliettini. A lui il compito di gestire lo spettacolo, di fare la giusta comunicazione legata al mondo dei non vedenti e di presentare alcuni dei brani che saranno inseriti nel cd di produzione Neverlands  Records di prossima uscita.

Particolarità che è ormai una piacevole consuetudine per il Cuore d’Oro è la presenza del Coro Mani Libere di Titta Arpe; la splendida, coreografica e efficace traduzione in lis dei brani consentirà di trasferire le emozioni trasmesse dai brani anche alle persone sorde. Il coro, nato diversi anni fa e in continuo ampliamento, è stato protagonista già di molti spettacoli e sta entusiasmando i ragazzi delle scuole del Tigullio; un modo simpatico e facile di poter far cultura tra i giovani aiutandoli a conoscere una lingua affascinante e universale.

Il Cuore d’Oro 2017 sarà interamente dedicato ad Andrea Guglielmelli, musicista non vedente chiavarese recentemente scomparso. Di lui potremo ascoltare un inedito Padre Nostro interpretato da Icopo e Nicolo’.

Non mancheranno ovviamente le sorprese in una serata che promette di far divertire, cantare, sorridere, commuovere e riflettere.

Vi aspetto!