Recco: la Festa della Focaccia diventa anche Eco Festa

Da Daniela Bernini (Dimensione Riviera Promozioni) per il consorzio della Focaccia di Recco riceviamo e pubblichiamo

La Festa della focaccia di Recco domenica 28 maggio diventa anche Eco Festa.

Un impegno portato avanti dall’Amministrazione comunale con il Consorzio della Focaccia affinchè le distribuzioni avvengano con materiale biodegradabile compostabile della Festa della focaccia di Recco. Sono pronti per l’utilizzo 30.000 piattini e 30.000 posate in mater-bi (un tipo di bioplastica creata a partire dall’amido di mais, grano e patata, totalmente biodegradabile e compostabile con un decrescente impatto ambientale) e in polpa di cellulosa (questa materia prima si ricava dalle fibre residue della lavorazione di alcune piante, in particolare dal bamboo e della canna da zucchero. Le bioplastiche utilizzate per le stoviglierie che verranno utilizzate a Recco nascono da risorse rinnovabili di origine agricola, diminuiscono le emissioni di gas ad effetto serra, riducono il consumo di energia e di risorse non rinnovabili e completano un circolo virtuoso: le materie prime di origine agricola tornano alla terra attraverso processi di biodegradazione o compostaggio, senza rilascio di sostanze inquinanti. I prodotti realizzati con le bioplastiche, alla fine del loro ciclo di utilizzo, ritornano alla natura senza arrecare alcun danno all’ambiente. Ecco perché a Recco si è voluto che la Festa diventasse anche una Eco Festa, pensando al domani, al territorio, al mare, ai nostri figli e alla salvaguardia di quel meraviglioso territorio che è la Liguria.

Tutte le distribuzioni gratuite di quelle bontà chiamate focacce…

Focaccia “con e senza” cipolle

Piazza Nicoloso dalle 10,00 alle 11,30

Panificio Tossini di via Assereto, Panificio Moltedo G.B. di via Assereto, Panificio Tossini di via Roma

Via XX Settembre dalle 10,00 alle 12,00 Panificio Moltedo L. 1870 di via XX Settembre

Via XXV Aprile e via Trieste dalle 10,30 alle 12,00 nei Panifici Tossini

E finalmente tutti in coda per la focaccia di Recco col formaggio Igp

Piazza Nicoloso:

Panificio Moltedo G.B. di via Assereto dalle ore 14,30 alle 16,30

Panificio Tossini di via Assereto dalle ore 14,30 alle 15,30

Via Vittorio Veneto:

Consorzio Focaccia di Recco dalle ore 15,00 alle 18,00

Via Trieste:

Panificio Tossini di via Trieste dalle ore 15,30 alle 16,30

Via XX Aprile:

Panificio Tossini di via XXV Aprile dalle ore 16,30 alle 17,30

Via XX Settembre:

Panificio Moltedo L. 1870 di via XX Settembre dalle ore 17,00 alle 18,30

Piazza Nicoloso:

Panificio Tossini di Via Roma dalle ore 17,30 alle 18,30

Iscrivetevi alle Sfide (alla mattina all’Info Point Pro Loco)

La Scianka in cui 5 appassionati (estratti fra gli iscritti) si sfidano nel mangiare più rapidamente degli altri 300 grammi di focaccia normale e focaccia con le cipolle

Ore 11,30 Panificio Tossini di Via XXV Aprile la “Scianka “normale”

Ore 12,30 Panifico Moltedo L. di via XX Settembre la “Scianka con cipolle”

E al pomeriggio la “No Lomits Challenge”!!! Al centro della città, in piazza Nicoloso, altri 10 coraggiosi estratti a sorteggio (oltre 500 richieste nel 2016) si sfidano per divorare una focaccia di Recco col formaggio IGP da un chilogrammo. Record 4’19! Da non perdere.

E intorno tanto da fare, per una domenica speciale.

Infopoint Pro Loco Recco in piazza Nicoloso per sapere tutto della Festa, sugli eventi estivi recchesi e la Sagra del Fuoco, immancabile appuntamento del 7 e 8 settembre per i festeggiamenti patronali e quant’altro Recco può offrire.

Tanta musica. Ogni piazza e vie interessate dalle distribuzioni sono allietate da intrattenimenti musicali.In Piazza Nicoloso tutto il giorno Dj Set Giannino e dance music. In via XX Settembre musica di tutti i tipi con Lorenzo Bricchetto. Area Consorzio in via Vittorio Veneto ballo liscio con l’Orchestra Primavera. In via XXV Aprile musica dal vivo con Mimmaccio e Antonietta e in via Trieste con Les Criko.

Mercatini. In piazza Nicoloso, “Helianthus”. Fiori, erbe aromatiche, vino, profumi, sapori e tradizioni di Recco. Portici di via Assereto “Recco Antiqua” mercato dell’antico. In piazza S. G. Bono “E cose faete da mi” mercato degli hobbisti. Piazza Nicoloso “Il Libro usato” a cura della Biblioteca Civica. In Piazza Gastaldi e via XXV Aprile i banchi di artigianato vario fra i quali anche quelli “dell’Associazione tra l’Antola e il mare” con i loro più caratteristici prodotti.

La Filarmonica G. Rossini. Imperdibile la Filarmonica di Recco che nel pomeriggio, partendo da Piazza del Comune, in un coinvolgente corteo musicale, accompagnerà i visitatori a spasso per la città attraverso tutti i punti di distribuzione della Focaccia di Recco Igp.

Golosi appuntamenti. Menù speciali proposti dai ristoranti aderenti al Consorzio, che hanno fatto la fama di Recco capitale gastronomica della Liguria, grazie all’offerta di coperti che nei ristoranti della Città supera il numero di 3mila. Proposte gastronomiche dedicate alla “Festa” nei ristoranti consorziati: Alfredo, Del Ponte, Da Lino, Vittorio, Focacceria Manuelina, Vitturin e Da Angelo.

Le “Streets of food” in collaborazione con il Comitato Piazza Gastaldi, da via XXV Aprile a via Trieste, per arrivare fino al ponte antistante il Santuario del Suffragio, per l’occasione verrà lanciata “the Street of food”, un’unica lunga via per valorizzare le tante botteghe gastronomiche presenti che proporranno ognuna una specialità per un veloce lunch accompagnati da rifrescanti bevande.

Altri intrattenimenti. Il mitico e richiestissimo “trenino della Festa” con passaggio gratuito per un giro turistico della Città e prendere conoscenza della localizzazione dei vari punti di distribuzione. E ancora in piazza Nicoloso per i più piccoli area giochi con gonfiabili, e trucca bimbi e “Cheese & Chess” per scoprire ed ammirare il gioco degli scacchi a cura della Asd Scacchi Ruta. In via Via XX Settembre e via Vittorio Veneto, cuore del centro commerciale, la Scuderia Ferrari Club Rapallo, unico riconosciuto in Liguria, nell’ambito della sua celebrazione del trentennale, sarà presente alla Festa della Focaccia di Recco 2017 con una Show Car F1 con allestimento per simulazione di pit-stop; due Simulatori di Guida. Le attività dei tre mezzi sono aperte al pubblico purchè di età superiore ai 18 anni e la partecipazione è a titolo gratuito.

La Festa della focaccia di Recco è promossa dal Consoezio di Recco e dal Comune di Recco con il patrocinio di Regione Liguria, Città metropolitanadi Genova, e Camera di Commercio di Genova, con la collaborazione Comune di Avegno, Pro Loco Recco, Ascom delegazione di Recco, Civ Recco on line, Comitato Piazza Gastaldi, Consorzio Trcco Gastronomica e Quartieri 8 Settembre.

La festa della focaccia di Recco di domenica 28 maggio è un grande evento di promozione per il prodotto protetto dal marchio I.GP. dall’Unione Europea inserito fra le eccellenze agroalimentari italiane che rappresentano l’Italia nel mondo. Un invito raccolto ogni anno da migliaia di visitatori che vengono in Liguria, nel territorio d’origine che comprende i Comuni di Recco, Camogli, Sori e Avegno, dove trovano la focaccia di Recco col formaggio Igp, una garanzia per il consumatore.

Nei ristoranti a Recco:

Alfredo – Angelo – Da Lino – Da ö Vittorio – Del Ponte – Focacceria – Manuelina – Vitturin 1860.

Ristoranti a Sori: Edobar – Il Boschetto – Focacceria Tossini.

Nei Panifici a Recco: Moltedo G. B. – Moltedo Luisa – Panifici Tossini

A Camogli: Focacceria Revello Dolce e Salato.

Tutte le aziende aderiscono al Consorzio della focaccia di Recco col formaggio.