Camogli: la pioggia non ha fermato lo Street Golf

Testo e foto di Consuelo Pallavicini

Le previsioni meteo non sono state smentite. E quindi sul pomeriggio dello “Street Golf – 1° Torneo dei due Golfi” (Tigullio e Paradiso) a Camogli, seconda tappa della giornata dopo Santa Margherita Ligure, è caduta la pioggia. Ma ciò non ha fermato i partecipanti alla manifestazione, che ha avuto 80 iscritti divisi in 20 team, dei quali 5 da fuori regione. Soddisfatto Adriano Bena, presidente della Pro Loco di ‘Santa’, che anni fa credette nella manifestazione, che suscita l’interesse di persone di ogni età e alla quale Camogli ha aderito quest’anno per la prima volta.

Sei le buche nel borgo marinaro, alcune veramente suggestive, come la maxi padella situata in piazza Colombo, che servirà per la Sagra del pesce, oppure “U Dragun”, lo sciabecco divenuto negli anni uno dei simboli della città. E ancora: piazzetta dei cannoni, sotto Castel Dragone e un piccolo gozzo in mare vicino a Rivo Giorgio. Poi via della Repubblica e piazza Schiaffino.

 

Adriano Bena