Sestri: Comune, Mediaterraneo e Consorzi al Bit di Milano

Dal Comune di Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo

Dopo il grande successo di Discover Italy – Meeting Suisse&Europe dello scorso febbraio e dopo la partecipazione a “Fa’ la cosa giusta”, evento dedicato al consumo e al turismo consapevole, proseguono le azioni di promozione turistica di Sestri Levante con la partecipazione all’ultimo evento promozionale prima della stagione estiva, la Borsa Internazionale del Turismo che si terrà a Milano, da domenica 2 a martedì 4 aprile. I numeri dell’evento sono particolarmente significativi poiché contano la presenza oltre 1.500 buyer internazionali ed italiani, di più di 2.000 aziende e oltre 60.000 visitatori professionali attesi che oltre ai classici settori avranno a disposizione anche aree tematiche in forte crescita:  enogastronomia, digitale e viaggi di nozze.

“Da sempre BIT costituisce uno dei più importanti appuntamenti dedicati alla promozione delle destinazioni turistiche – dichiara Valentina Ghio, Sindaca di Sestri Levante – e, anche alla luce delle novità introdotte quest’anno, abbiamo scelto di esserci continuando a collaborare con gli operatori del settore per consolidare la nostra posizione sul mercato turistico ma anche per ampliare gli orizzonti, lavorando sull’arricchimento dei progetti che già ci coinvolgono o pensando a nuove collaborazioni e proposte.”

Sestri Levante sarà presente in fiera con una doppia veste: Comune, Mediaterraneo Servizi, Associazione Albergatori e Consorzio Sestri Levante In saranno presenti all’interno di uno stand di 16 metri quadrati, allestito con le immagini del territorio, mentre il consorzio Sestri Levante H&R, in ragione del recente ampliamento fuori dai confini comunali, sarà presente con uno spazio a parte, posizionato davanti a quello istituzionale, che includerà tutti i componenti del nuovo consorzio Liguria Together. Le agende gestite dagli operatori della città saranno 4, per un totale di 140 appuntamenti fissati con gli operatori commerciali, cui si aggiungeranno i contatti che verranno sviluppati direttamente in fiera.

Dichiara Nicolò Mori, presidente del consorzio Sestri Levante In: “Saremo presenti in uno spazio esclusivo intitolato ‘Sestri Levante’ che servirà a promuovere non solo le attività consociate e consorziate, ma anche e soprattutto la località di Sestri Levante come destinazione turistica di riferimento ai numerosi operatori internazionali, secondo una fitta agenda oltre 60 appuntamenti già confermati. BIT si conferma una grande opportunità di visibilità nello scenario fieristico legato al turismo più importante del nord Italia e di conseguenza il Consorzio rinnova l’impegno preso nel 2012 per lo sviluppo del settore turistico di Sestri Levante, al fine di incentivare la frequentazione del pubblico nazionale ed internazionale, e di favorire il più possibile la destagionalizzazione.”

Conclude Francesco Andreoli, in relazione al nuovo consorzio di recente costituzione: “Come ‘Liguria Together’ saremo alla BIT con uno stand composto da 6 postazioni che includono operatori dal ponente ligure allo spezzino. Abbiamo obiettivi ambiziosi che includono l’interezza del territorio regionale ma, continuando anche a rappresentare realtà turistiche del territorio di Sestri Levante, desideriamo proseguire il lavoro e la collaborazione con le altre realtà locali per la promozione della città e del suo territorio, anche alla luce dei successi che abbiamo conseguito in questi anni, come l’evento Discover Italy – Meeting Suisse&Europe di appena un mese fa.”

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: