Rapallo: San Francesco la Regione conferma i contributi

Messa in sicurezza del torrente San Francesco a Rapallo. Questa mattina  è arrivata al Comune di Rapallo la conferma da parte della Regione Liguria sul finanziamento relativo al primo stralcio del primo lotto. Conferma anche che l’opera verrà collaudata entro il dicembre 2018-

La scheda tecnica
• Il progetto di copertura e messa in sicurezza del torrente San Francesco nasce dall’esigenza di sanificare un’importante area della città che è soggetta a due diversi rischi: rischio idrogeologico ( allagamenti, esondazioni) e rischio statico (il suolo all’altezza della Piazza del Polipo potrebbe cedere).
• Il progetto è stato suddiviso in due lotti : I lotto e II lotto
A sua volta il primo lotto è stato frazionato in due stralci : I stralcio e II stralcio, dando la precedenza alla parte più esposta e a rischio.
Il primo lotto prevede complessivamente un intervento del costo di 6,6 milioni di Euro suddivisi in Primo stralcio del primo lotto circa 2,3 milioni secondo stralcio 4,3 milioni.
• L’intervento del primo stralcio del primo lotto prevede il rifacimento della zona che va dalla Piazza del Polipo al vecchio Ponte dell’Aurelia, con un investimento di circa 2, 3milioni di euro, ripartiti in €1.645,000,00 da Parte della Regione Liguria e € 705.000,00 da parte del Comune di Rapallo.
• L’opera verrà eseguita con tecniche d’ingegneria avanguardistica: sarà infatti realizzata un’unica campata utilizzando un sistema Post-Teso che consente di superare i 24 metri di ampiezza con uno spessore di 50/55 cm (come voluto dalla normativa Regionale sui piani di bacino).
• Il cronoprogramma dei lavori è il seguente:
– Entro il 1 Maggio 2017- Approvazione del Progetto Esecutivo.
– Entro il 28 Ottobre 2017- consegna lavori.
– Entro il23 Ottobre 2018 – fine lavori.
– Entro Dicembre 2018- approvazione del certificato di Collaudo.
• Durante l’intervento è prevista un’indispensabile modifica della viabilità urbana che è ancora in fase di affinamento, il traffico verrà deviata da Piazzadel Polipo in fase di cantiere a Corso Assereto.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: