Levanto: un anno d’oro per il turismo

di Guido Ghersi

L’Osservatorio regionale per il Turismo, in questi giorni, ha reso noto il bilancio relativo allo scorso anno. Dai dati si rileva che la cittadina di Levanto ha fatto registrare un boom di arrivi e presenze.

Ecco i dati : un aumento del 12,23% degli arrivi, da 95.541 del 2015 a ben 107.230 del 2016 con 11.689 persone in più, ed un aumento nelle giornate di presenza dell’8,63% da 313.914 pernottamenti neo 2015 a 341.004 dello scorso anno. Il top degli arrivi si è registrato nel mese di luglio con 17.340 e ad agosto con 17.206. Levanto ha beneficiato di 29.204 arrivi della clientela italiana e di ben 78.026 di quella straniera.

Ovviamente soddisfatto il sindaco di Levanto, Ilario Agata che così ha commentato i dati :”Dietro questa esplosione di arrivi e presenze, esiste una strategia che ha consentito alla cittadina di crescere grazie alla realizzazione da parte dell’Amministrazione Comunale, di numerose infrastrutture finalizzate ad una funzione sostenibile del territorio e, da parte dei privati, dell’innalzamento della qualità dei servizi erogati. E’ il frutto di un costante lavoro attuato in sinergia tra il Comune e gli operatori turistico-commerciali che ha consentito di mantenere a Levanto un’identità turistica fatta non solo di ricettività e ristorazione, ma anche di un tessuto commerciale ed artigianale articolato e di un’offerta di eventi in grado di catalizzare l’interesse di chi ama la cultura e tutte le attività connesse ad una vacanza di qualità”>>.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: