Rapallo: via all’organizzazione di “Rea Palus Race”

Ritorna quest’anno a Rapallo, l’1 e il 2 aprile, “Rea Palus Race” che già l’anno scorso aveva ottenuto un successo imprevedibile. Sul sito internet della manifestazione il programma completo, compresi gli eventi collaterali e l’invito ai volontari che volessero far parte dell’organizzazione. E naturalmente come iscriversi. Un primo assaggio del programma.

Sabato 1 aprile ore 14.00

Rea Palus Warrior | 300 atleti, un solo guerriero

Un percorso ad ostacoli dedicato a 300 atleti che si sfideranno ad eliminazione diretta sulla spiaggia di Rapallo.

La Rea Palus Warrior sarà anche l’unica occasione per provare alcuni degli ostacoli prima di affrontare la Rea Palus Race di domenica! Ecco perché i primi 200 iscritti alla “Race” hanno oggi la possibilità di partecipare gratuitamente alla “Warrior”.
In più, 100 posti per partecipare solo alla Rea Palus Warrior!

Domenica 2 aprile ore 11.00

Rea Palus Race | Sfida te stesso. Sfida i 4 elementi

Terra, aria, fuoco e acqua. Saprai affrontare la forza dei 4 elementi?
La seconda edizione della Rea Palus Race ti chiama all’appello per provare la tua tenacia:
– 1 km di spiaggia e lungomare dove affrontare 20 ostacoli;
– 7 km di corsa in sterrato (3.5 km in salita verso il Santuario di Montallegro + 3.5 km per il ritorno in discesa);
– 1 km di corsa su asfalto sul lungomare di Rapallo fino all’arrivo accompagnato dal calore della folla.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: