Pallanuoto/ Pro Recco, condividere le emozioni coi campioni

Dall’ufficio stampa della Pro Recco Pallanuoto riceviamo e pubblichiamo. Di Daniele Roncagliolo

Il luogo più sacro per uno sportivo, lo spogliatoio, allestito in grande stile e aperto ai tifosi pochi minuti prima che arrivino giocatori e mister; la possibilità di abbracciare i propri beniamini sul bordo vasca; l’aperitivo pre-partita e poi il “Quinto Tempo” insieme agli atleti al termine della gara; un prodotto biancoceleste in omaggio a ricordo della serata: tutto questo è la Pro Recco Experience, un modo assolutamente magico di vivere la pallanuoto.

La novità, introdotta per la prima volta il 30 novembre in occasione dell’esordio in Champions League, sta riscuotendo un notevole successo, tanto che per la partita di mercoledì 18 gennaio, contro il Barceloneta, tutti i posti a disposizione sono stati polverizzati. Nessuna paura però: basterà attendere tre giorni in più, super sfida con il Brescia alle 20.30 sabato 21 gennaio, per rivedere l’Experience alle Piscine di Albaro. Per prenotarla è necessario scrivere a [email protected]: sessanta euro il costo del biglietto intero, quaranta quello ridotto per gli under 15.

Chi l’ha vissuta ne è rimasto estasiato. Volete una prova? Ecco il messaggio inviato da Paolo e Isidora il giorno dopo la gara con la Sport Management: “Vorremmo ringraziare tutto lo staff Pro Recco per la meravigliosa esperienza vissuta nello spogliatoio della squadra, a bordo vasca e per il contatto ravvicinato con i giocatori che avete fatto vivere a me e soprattutto a mia figlia, ne è rimasta estasiata, in particolare dal suo idolo, il “Chalo”. Un ringraziamento speciale al Presidente Maurizio Felugo, ai giocatori, allo “Staff Experience” e alle hostess. Auguro a tutta la società uno strepitoso 2017 ricco di vittorie e soddisfazioni”.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: