Rapallo: a caccia di botteghe storiche si parte da Santa Maria

Il comune di Rapallo vuole valorizzare un registro dei negozi storici della città. Una maniera per premiare chi conduce con successo la propria attività e un incentivo per chi crede nel commercio e sa caratterizzare la propria impresa. A Rapallo gli esercizi storici sono molti, a partire dagli alberghi. Ve ne sono alcuni tuttavia che non sono noti al grosso pubblico ed è giusto istituire un’album che le indichi.

Tra i più singolari esercizi storici  vi è un ristorante-enoteca (con ottima cucina e vini pregiati) che non ha né nome né insegna. Si trova in via Santa Maria del Campo 185 e quando il futuro ministro Alfano venne in visita a Rapallo fu accompagnato in questo locale fantastico, gestito da tre generazioni dalla stessa famiglia.

Nella foto il sindaco Carlo Bagnasco e Luca Passalacqua contitolare dello storico locale di Santa Maria.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: