Rapallo: ospedale, Viale rassicura i sindaci

Incontro oggi in Regione sul futuro dell’ospedale di Rapallo. Con l’assessore e vice presidente Sonia Viale erano presenti il vicesindaco di Rapallo Pier Giorgio Brigati (con delega anche del sindaco di Zoagli Franco Rocca), il sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni col vice Emanuele Cozzio, il vicesindaco di Portofino Giorgio D’alia, nonché il consigliere regionale Alessandro Puggioni e il presidente del Consiglio comunale di Rapallo Mentore Campodonico.

L’assessore Viale ha nuovamente rassicurato i presenti. Ha spiegato che nei prossimi mesi, riguardo agli ospedali, saranno prese le decisioni assieme ai direttori in base alle analisi tecniche in corso. Ha dato atto che le richieste dei sindaci sono legittime. E’ stata aperta una possibilità di attivare anche una piastra ambulatoriale a Santa Margherita, in locali del comune accanto al municipio, per cui è stato presentato un progetto.

Spiega Pier Giorgio Brigati: “Noi non abbiamo chiesto chiusure o ridimensionamenti di altri ospedali. Abbiamo fatto presente che le sale operatorie e le strutture di Rapallo sono a norma. Che qui può essere convogliata la chirurgia a bassa complessità e day jersey”