Rapallo: elementare Pascoli, nuovo impianto elettrico

La Giunta Comunale di Rapallo ha approvato anche il progetto definitivo ed esecutivo per il rifacimento e messa a norma dell’impianto elettrico, di illuminazione ordinaria e di emergenza della scuola elementare Pascoli. L’importo dei lavori è previsto in 175 euro.

Dice la delibera: ” L’intervento da realizzare, prevede l’installazione di un nuovo quadro elettrico generale, l’installazione di nuovi sottoquadri di zona, il rifacimento totale dell’impianto di illuminazione tenendo conto delle leggi e normative specifiche di riferimento sugli impianti elettrici nelle strutture scolastiche e quindi in base alla norma Cei 64-8 per tutte le linee di alimentazione e per tutte quelle di segnale saranno utilizzati cavi non propaganti l’incendio, mentre per l’impianto di allarme/diffusione sonora di allarme incendio verranno posati cavi resistenti al fuoco;

Verranno smantellati gli interi impianti elettrico e fonia/dati e sostituiti con impianti aventi distribuzione a parete, verrà sostituito l’attuale impianto citofonico con un impianto videocitofono che consentirà, oltre alla comunicazione con gli attuali posti esterni, anche la comunicazione interfonica del posto interno video-citofonico con tutte le altre aree della scuola;
Inoltre, verranno installati impianti di allarme antincendio, l’impianto chiamata classi e l’impianto segnalazione inizio/fine ora verranno revisionati, mentre verrà installato un impianto allarme/diffusione sonora ed impianto Wch non presenti allo stato attuale;
Infine, saranno adottati corpi illuminanti Se provvisti di gruppo autonomo di emergenza distribuiti in modo tale da garantire i livelli di illuminamento previsti lungo le vie di fuga e nelle rimanenti zone, opere necessarie al fine di garantire la sicurezza dell’utenza scolastica”.

In due anni, grazie in particolare all’interessamento del consigliere Filippo Lasinio, l’amministrazione comunale ha speso un milione di euro. Una cifra record.

Filippo Lasinio