Chiavari: parco gioco “Nicola Fele” in abbandono

Da Emilio Cervini, consigliere comunale di “Libertà è partecipazione” Chiavari, riceviamo e pubblichiamo

È ormai dall’inizio di questa estate (cioè più di quattro mesi fa) che il Parco Giochi “Nicola Fele” di Chiavari a Sampierdicanne giace in uno stato di degrado, di abbandono ed anche di possibili  pericoli.
Inaugurato nell’aprile 2015 è costato al Comune circa 80.000 euro e doveva essere un fiore all’occhiello dell’Amministrazione Levaggi.
Invece oggi sta a rappresentare l’ennesima prova dell’incapacità sia progettuale che gestionale soprattutto dell’Assessore ai LL.PP. e Vice Sindaco sig. Sandro Garibaldi.

Dopo poco più di un anno infatti il campetto – gabbia di calcio è stato distrutto certamente da dei vandali, ma forse anche per una scelta sbagliata  (fatta  dall’Assessore Garibaldi) e soprattutto senza aver previsto alcuna forma di controllo e di vigilanza.
Sta di fatto (e le foto che si allegano lo possono confermare) che tutto il Parco Giochi è abbandonato: la fanno da padroni le “canne” e le erbacce, per non parlare delle reti posizionate che non si capisce se servano per delimitare una zona di cantiere o ad impedirne l’ingresso, visto che il cancello è sempre aperto.

Inoltre parrebbe anche essersi verificata una piccola frana verso il torrente Rupinaro che scorre accanto e che dovrebbe essere controllata per evitare maggiori danni.
Realizzare dei Parchi Giochi è sicuramente una azione meritevole, anzi se ne dovrebbero fare di più, ma poi vanno tenuti puliti, ordinati e controllati e non solo …. inaugurati e …. abbandonati.
Forza Assessore Garibaldi: mancano ancora sette mesi alle prossime elezioni e forse prima di allora riuscirà a sistemare il Parco “Fele” di Sampierdicanne.

C’è poi ancora una domanda che ci poniamo a proposito di Parco Pubblico : quando potremo finalmente vedere riaperto “il Giardino della poesia Elena Bono”?
Tanto per capirci quella parte del Parco  di Villa Rocca adiacente Piazza Verdi e che dal 2012 è stato chiuso da questa Amministrazione ed è a tuttora inutilizzato ed abbandonato?

vert

erba

canne

rete