Borzonasca: la miniatura del mulino Ra Pria di Belpiano

Da Maria Grazia Sbarboro riceviamo e pubblichiamo

Dopo la prima esposizione presso il museo del Damasco di Lorsica in occasione delle giornate Europee del patrimonio sarà possibile ammirare la miniatura del Mulino di Belpiano Ra Pria anche durante Agricasta il 16 ottobre, infatti sarà esposta in vetrina nel capoluogo piazza Severino inizio Via V. Veneto, splendidamente realizzata da Laura Rossotto. La miniatura riproduce fedelmente il mulino in ogni suo particolare ed è un vero capolavoro costruttivo.

Per chi invece vorrà ammirarlo nelle sue dimensioni reali e in tutta la sua bellezza e contenuti rappresentativi dell’identità culturale locale, il mulino sarà visitabile sempre nella stessa giornata del 16 ottobre su prenotazione dalle ore 10 alle 12 al n. 347/0469140 e senza prenotazione dalle 15 alle 17.

In questa giornata di visite verrà presentato il programma delle accensioni del Presepe 2016, le due nuove sagome realizzate da Andrea Corbetta scenografo del Teatro della Tosse, allievo di Lele Luzzati, ivi compresa la contadinella che l’anno scorso era esposta a Chiavari e quest’anno sarà posizionata anche lei a Belpiano. Inoltre il programma della raccolta di brani interpretati appositamente per la prima volta per il Presepe di Belpiano Ra Pria da Manuela Barabino di Borzonasca e suo marito Danilo Formaggia cantanti lirici che allieteranno ed accompagneranno tutte le accensioni del Presepe 2016 la cui prima accensione è prevista per il 17/12/2016 e poi festivi e prefestivi fino al 7 gennaio e le successive domeniche fino alla prima di febbraio dalle ore 17,30 alle 20,00.

mulinominiatura