Rapallo: le opere di Luiso Sturla al castello dal 2 al 25 settembre

Dall’ufficio stampa del Comune riceviamo e pubblichiamo

Venerdì 2 Settembre alle ore 18:00, nell’incantata cornice dell’Antico Castello sul Mare di Rapallo, verrà inaugurata, alla presenza del Sindaco, la mostra personale di Luiso Sturla: Memoria delle Stagioni.

“E’un piacere ed un onore – dichiara il Sindaco Carlo Bagnasco – aprire nuovamente le porte dell’Antico Castello sul Mare per ospitare una personale del maestro Luiso Sturla, come già avvenuto nel 2009 con la mostra Luce e materia. Eventi di questa importanza danno lustro a Rapallo, portando in auge quello spessore culturale che é la sua peculiarità dai primi anni del secolo scorso, quando artisti di fama internazionale sceglievano la nostra città quale fonte di ispirazione.
Luiso Sturla, che ha un forte legame con il territorio del Tigullio poiché e nato vive e lavora a Chiavari, è esponenete di movimenti artistici che fanno dell’arte informale e astratta una maniera per vedere il paesaggio, le forme e la materia che ci circondano al di là del tradizionale punto di vista, lasciando libero sfogo all’immaginazione, pecurialità che ci auguriamo saprà attrarre molti visitatori.”

L’esposizione delle opere del Maestro Sturla, tra i massimi esponenti della pittura informale, continuerà fino al 25 Settembre, dal venerdì alla domenica (compresa), con orario 16:30-19:30 -ingresso libero.

Luiso Stura, dopo aver lavorato ed esposto le sue opere in giro per l’italia e per il mondo torna a Rapallo con un’ emozionante personale di pittura.
Per la biografia completa del Maestro Stura si rimanda al suo sito www.luisostura.com