Santa. Folla alla festa di San Lorenzo

Testo e foto di Paolo Marchi

Tantissima gente questa sera ha partecipato alla festa di San Lorenzo della Costa, splendida frazione di Santa Margherita. Una serata serena, senza scorte, tensioni o sigilli (discreta – normale – la presenza delle forze dell’ordine, dei vigili urbani, delle croci e dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri) vissuta tra l’affollatissimo stand gastronomico e la (invero un po’ meno partecipata) processione con l’arca del santo ed i Cristi lignei, cui hanno presenziato le autorità cittadine (in testa il sindaco Paolo Donadoni ed il suo vice Emanuele Cozzio), accompagnata dalla musica della Filarmonica Colombo.

Una serata estiva, blu e calda, che ha rimesso a posto la lancetta del barometro che una mattina tutta grigia (altri colori, come quelli dell’allerta meteo, non se ne sono visti) aveva temporaneamente spostato verso il simbolo dell’umido (torrenziale).

Tanti i giovani che non hanno voluto perdersi lo spettacolo della festa. Zeppi anche i locali di questa frazione che per qualche ora, chiusa l’Aurelia, ferme le auto, si è mostrata ancora più bella.

IMG_6557_640x427

IMG_6521_640x427

IMG_6541_640x426

IMG_6534_320x480

IMG_6672_640x427

IMG_6665_640x427

IMG_6684_640x427

IMG_6517_640x427

IMG_6662_640x427

IMG_6631_640x428

IMG_6620_640x427